8 Marzo 2023 - Giornata Internazionale della Donna

Immagine lista: 
08/03/2023

La Sovrintendenza Capitolina propone una serie di appuntamenti dedicati al ruolo della donna nella storia e nell’arte.

Mercoledì 8 marzo, in occasione della Giornata internazionale della Donna, tante le iniziative dedicate alla valorizzazione del talento femminile nell’arte e nella cultura e alle protagoniste della vita culturale e sociale della città lungo le vie, nei musei e nei siti archeologici. Appuntamenti anche con traduzione in Lingua dei segni italiana - LIS
La visita al Museo della Repubblica Romana mette in scena le figure femminili che svolsero un ruolo di primo piano nella difesa di Roma nel 1849. Ai Musei Capitolini sono di scena figure di donne, sante, eroine e dee, dai capolavori della Pinacoteca Capitolina. Di grande suggestione anche le vicende di alcune donne tra Medioevo ed epoca barocca, rievocate con una passeggiata ai Fori Imperiali, mentre nella Galleria d’Arte Moderna si svolge un appassionante storytelling sui corpi e i volti delle donne che emergono dalle esposizioni in corso; il Museo della Scuola Romana di Villa Torlonia omaggia le artiste che hanno rinnovato l’ambiente culturale romano interbellico e al Museo Napoleonico sono di scena le numerose figure femminili che popolano l’immaginario visivo del museo stesso. Ancora, alla Centrale Montemartini le opere di arte antica raccontano di donne comuni e di principesse, imperatrici e dee, mentre l’incontro al Museo delle Mura è dedicato alla Spiritualità e devozione femminile nelle Mura Aureliane, luogo dove furono assicurati, con la diffusione del Cristianesimo, spazi devozionali, in particolare proprio per le donne. Infine, al Museo di Roma è rievocata la figura della poetessa e femminista ante litteram del Settecento, Petronilla Paolini.  
Nel ricco programma non mancano itinerari per le vie della città: Come diventare donne rispettabili, sul ruolo sociale della donna nel passato attraverso un percorso nell’area del Campo Marzio, mentre Donne tra mito e realtà a S. Urbano alla Caffarella si concentra su alcune figure che hanno lasciato traccia nella storia del tempio antico, poi trasformato in chiesa. Il percorso Street art a San Lorenzo: tra Resistenza e diritti civili pone, invece, l’attenzione sulle principali opere di Street art nello storico quartiere, raccontandone la storia e l’identità attraverso temi quali la Resistenza, l’accoglienza, la solidarietà e i diritti civili. Infine, appuntamento a piazza di Porta Capena per Egeria e le altre ninfe che secondo gli antichi abitavano l’area e nel rione Campo Marzio, Meretrici, partorienti, mammane e modelle, una passeggiata per ripercorrere la storia attraverso le vicende delle figure femminili tra il XVI e il XIX secolo.

La traduzione in Lingua dei segni italiana-LIS è realizzata grazie alla collaborazione del Dipartimento Politiche Sociali e Salute e della Cooperativa sociale onlus Segni di Integrazione – Lazio.

Appuntamenti fuori dei Musei:
Ore 10.00 Street art a San Lorenzo: tra Resistenza e diritti civili
Ore 10.00 Come diventare donne rispettabili
Ore 11.00 Donne tra mito e realtà a S. Urbano alla Caffarella
Ore 12.00 Egeria e le altre: presenze femminili dei primordi di Roma
Ore 15.00 Meretrici, partorienti, mammane e modelle
Ore 15.00 Storie di donne sullo sfondo dei Fori Imperiali

Informazioni

Lieu Musei in Comune
Horaire

Mercoledì 8 marzo 2023

Billet d'entrée

Attività gratuite previa prenotazione obbligatoria allo 060608

Ingresso ai siti archeologici e ai musei secondo tariffazione vigente; gratuito con la MIC card .

Information

Prenotazione allo 060608 (tutti i giorni ore 9.00 - 19.00).
Le persone sorde possono prenotare anche tramite il servizio multimediale gratuito CGS Comunicazione Globale per Sordi di Roma Capitale - collegandosi al sito https://cgs.veasyt.com/ dal Lunedì al Venerdì dalle ore 8.30 alle ore 18.30 e il sabato dalle ore 8.30 alle ore 13.30.

L’iniziativa è promossa da Roma Culture, Sovrintendenza Capitolina ai Beni Culturali
nell’ambito del programma educativo “Patrimonio in Comune. Conoscere è partecipare”.

Organizzazione e servizi museali a cura di Zètema Progetto Cultura.

Typologie
Initiative didactique
Réservation obligatoire: Sì
20230308
1012390
Vergine con Bambino, XV sec. (Porta Appia-Ardeatina)
Museo delle Mura
08/03/2023
Didactique pour tous
20230308
1012388
Ritratto di Petronilla Paolini Massimo, in Arcadia Fidalma Partenide
Museo di Roma -

nella sala Tenerani al III piano di palazzo Braschi

08/03/2023
Didactique pour tous
20230308
1012394
Adriana Pincherle, Nudo con scialle, 1932, olio su tela, cm 113x80, in comodato d’uso di Giuseppe Bertolami, presso il Museo della Scuola Romana
Musei di Villa Torlonia -

Casino Nobile

08/03/2023
Didactique pour tous
20230308
1012391
Ritratto della Contessa di Castiglione (dettaglio)
Museo Napoleonico
08/03/2023
Didactique pour tous
20230308
1012389
La statua dell’ imperatrice Agrippina Minore
Musei Capitolini Centrale Montemartini
08/03/2023
Didactique pour tous
20230308
1012376
PASOLINIANA
Galleria d'Arte Moderna
08/03/2023
Evénement|Réunions
20230308
1012443
Emilio Savonanzi, Morte di Adone, Pinacoteca Capitolina
Musei Capitolini -

Pinacoteca Capitolina

08/03/2023
Didactique pour tous
20230308
1012392
Cristina Trivulzio di Belgiojoso
Museo della Repubblica Romana e della memoria garibaldina
08/03/2023
Didactique pour tous

Eventi correlati

Il n'y a pas des activités en cours.
Il n'y a pas d'activités en programme.
Il n'y a pas d'activités en archive.