Portale dei Musei in Comune

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Mostre
L’ album di disegni del Museo Napoleonico
Museo Napoleonico
19 Dicembre 2014 - 3 Maggio 2015

Ottanta disegni tratti dall’Album insieme al fondo di disegni della bottega dei Valadier, più esiguo ma non meno importante, appartenente al Museo di Roma sono presentati nella mostra “I Valadier. L’album di disegni del Museo Napoleonico”, a cura di Giulia Gorgone, ospitata nelle sale del Museo Napoleonico fino 3 maggio 2015.

MACRO - La Pelanda - Centro di produzione culturale
18 Dicembre 2014 - 22 Marzo 2015

Un allestimento monumentale e multisensoriale racconterà come mai prima d'ora l'artista più originale e provocatorio del nostro tempo e il magico legame arte-vita.

Un mosaico di documenti, immagini, musica, costumi e cimeli per celebrare attraverso sei ambienti ad alta tecnologia le sue canzoni, le sue metamorfosi e le sue battaglie, e svelare attraverso materiale introvabile la parte ancora nascosta del suo inesauribile pianeta, che è arte e musica ma anche storia viva degli ultimi 40 anni.

Un percorso oltre Renato stesso, nel tempo e nella musica di un Paese, nel suo costume e nelle sue maschere, tra moda e spettacolo, vizi, virtù, rivoluzioni e contraddizioni di un intero popolo.

Tra fascino per il pittoresco e memoria fotografica
Museo di Roma in Trastevere
17 Dicembre 2014 - 28 Giugno 2015

Le atmosfere della Roma di fine Ottocento rivivono attraverso 40 acquerelli della serie "Roma pittoresca. Memoria di un’era che passa", a confronto con 48 foto vintage.

#RoeslerFranzRoma

Museo Carlo Bilotti
17 Dicembre 2014 - 1 Febbraio 2015

Opere create da un gruppo di rifugiati con materiali riciclati

Musei Capitolini
17 Dicembre 2014 - 1 Febbraio 2015

Il satiro che aveva osato sfidare Apollo, rinvenuto presso la Villa delle Vignacce.

Mercati di Traiano
14 Dicembre 2014 - 12 Aprile 2015

La mostra segna il ritorno a Roma di Bruno Liberatore, artista impegnato nella ricerca del dialogo tra le sculture e il contesto, ora alla prova con un monumento antico di grande suggestione ambientale.

Museo Pietro Canonica
14 Dicembre 2014 - 11 Gennaio 2015

Carrellata fotografica di scorci di incantevoli città storiche, arricchite da monumenti legati alla cultura bizantina, in particolar modo centri italiani e russi, che costituiscono potenziali mete di percorsi di visita culturale e turistica.

Museo dell'Ara Pacis - Area perimetrale del Museo dell'Ara Pacis
3 Dicembre 2014 - 15 Marzo 2015

Esposizione di quattro sculture monumentali di Beverly Pepper.

MACRO
27 Novembre 2014 - 15 Marzo 2015

Prima mostra personale in Italia dell’artista francese Cyril de Commarque. L’esposizione è a cura di Pier Paolo Pancotto, da tempo impegnato in una sua personale indagine sullo speciale rapporto esistente, ancora oggi, tra artisti stranieri e Roma.
Il progetto espositivo è composto da una grande installazione formata da tre importanti opere ed ha per soggetto il rapporto tra l’individuo ed il concetto di “confine”, articolato in tutte le sue sfumature semantiche: emotive, culturali e sociali.

Frontiers è un lavoro costituito da una serie di sculture in alluminio placcato oro e ottone lucidato che hanno la forma dei confini di paesi tra cui Israele, Germania, Russia, Turchia, Austria, e che, attraverso strati sovrapposti di metallo, rappresentano l'evoluzione dei confini stessi nella storia recente. La riflessione dell'artista parte dal significato attribuito alle frontiere, dalla considerazione delle stesse come simbolo delle nazioni e di come gli esseri umani combattano da sempre per esse, attraversandole sia legalmente che illegalmente ed erigendo muri. Simboleggiano l’egemonia ma anche le nostre paure. I confini cambiano, nel corso di un secolo la fisionomia del mondo si è costantemente evoluta. A causa dei conflitti, i confini si sono spostati e sono simili a strati sovrapposti. Gli effetti sono migrazioni forzate, umiliazione, lotte, senso di frustrazione, minoranze etniche e anche riconciliazione, pace.

Cyril de Commarque è nato in Francia nel 1970; attualmente vive e lavora tra Londra e Ibiza.

MACRO
27 Novembre 2014 - 15 Marzo 2015

Esposizione a cura di Maria Alicata, Daniele Balit e Adrienne Drake, in collaborazione con Sylvie Boulanger, direttore del Cneai (Centre national édition art image), centro d’arte francese dedicato alle pubblicazioni d’artista e piattaforma per la diffusione dell’arte.

La mostra è incentrata sul lavoro di artisti la cui ricerca elabora tematiche quali l’autorialità dell’artista, l’unicità dell’opera, la sua diffusione e l’informazione open source, e che in alcuni casi scelgono di lavorare tangenzialmente rispetto ai parametri tradizionali del mondo dell’arte. La loro pratica infrange infatti le frontiere tra le tradizionali categorie (visivo, sonoro, letterario) e forme (oggetti, performance, immagini), prediligendo produzioni che richiamano tanto espressioni poetiche che letterarie, musicali, filmiche, scientifiche.

Sono esposte sia le opere di artisti più storici, quali Pascal Doury (Parigi, 1956-2001) e Michel Journiac (Parigi, 1935-1995), sia lavori più recenti di artisti come Ben Kinmont (nato nel 1963 a Burlington, Virginia, USA), Pierre Leguillon (nato nel 1969 a Parigi), Seth Price (nato nel 1973 a East Jerusalem), Yann Sérandour (nato nel 1974 a Vannes, Francia), Samon Takahashi (nato nel 1970, Francia) e il collettivo Continuous Project (fondato nel 2003 da Bettina Funcke, Wade Guyton, Joseph Logan e Seth Price), tutte figure accomunate dall’impiego di strategie meno convenzionali rispetto alle tradizionali forme dell’arte contemporanea.

Museo Civico di Zoologia
22 Novembre 2014 - 6 Gennaio 2015

Sono oltre 100 le più belle immagini naturalistiche del 2013, raccolte nella mostra Wildlife Photographer of the Year e vincitrici nelle 18 categorie del concorso indetto ogni anno dal Natural History Museum di Londra in collaborazione con BBC Wildlife Magazine. È stata presentata a Londra la 50° edizione, che incomincerà il tour in Italia a Gennaio 2015. 
Wildlife Photographer of the Year Competition è di proprietà di Natural History Museum e BBC Worlwide
Orari: Martedì-Domenica ore 9.00-19.00. 24 e 31 dicembre 9.00-14.00. Chiuso lunedì, 25 dicembre, 1 gennaio.
Da domenica 5 ottobre, ogni prima domenica del mese, si sperimenta l’ingresso gratuito nei musei del Sistema Musei Civici per tutti i cittadini residenti a Roma (mediante esibizione di valido documento che attesti la residenza)
Info: 0039 06 67109270 - 060608 tutti i giorni dalle 9.00 alle 21.00
Biglietti: € 8,50 intero non residenti/€ 7,50 intero residenti - € 7,00 ridotto non residenti/€ 6,00 ridotto residenti (prezzi comprensivi del biglietto di ingresso al museo)

Museo Carlo Bilotti
20 Novembre 2014 - 11 Gennaio 2015

Sedici paesi africani. Tredici collezioni. Oltre duemila opere. Un inedito e ricco ritratto artistico dell’Africa, tra radici storiche e innovazione, culture visive locali e globalizzazione.

Omaggio a Nino Manfredi
Museo di Roma - Sale espositive del primo piano
13 Novembre 2014 - 6 Gennaio 2015

Un viaggio alla riscoperta di Nino Manfredi, omaggio ai momenti più significativi della sua vita privata e artistica, in occasione del decennale della sua scomparsa.

Galleria d'Arte Moderna
7 Novembre 2014 - 14 Giugno 2015

Importante esposizione che contempla un folto gruppo di opere di artisti dell’Ottocento. Si tratta di pezzi di estremo interesse, in parte mai esposti e sconosciuti al pubblico.
Nell’ambito della mostra, è previsto un “focus” di due sale con una selezione di opere – di scultura e grafica - del napoletano  Vincenzo Gemito (1852-1929), del quale la Galleria possiede una ricca e importante raccolta.

Galleria d'Arte Moderna
7 Novembre 2014 - 1 Marzo 2015

Nell’ambito della mostra Artisti dell'Ottocento: temi e riscoperte, è previsto un “focus” di due sale incentrato sulla produzione - sia scultorea che grafica - del napoletano Vincenzo Gemito (1852 - 1929), del quale la Galleria possiede una ricca e importante raccolta.

Museo di Roma - Sale espositive del piano terra
29 Ottobre 2014 - 8 Marzo 2015

Una mostra fotografica che racconta un periodo di importanti modificazioni e offre l’opportunità per una riflessione sulle tendenze della fotografia.

La Capitale d’Italia nella Grande Guerra, in 35 immagini
Museo di Roma - Sala della Fotografia al secondo piano
29 Ottobre 2014 - 30 Aprile 2015

La Sala della Fotografia al secondo piano del Museo, appositamente riallestita in occasione del centenario dell’ingresso dell’Italia nella Prima Guerra Mondiale, ospita l’esposizione “Roma e la Grande Guerra. 1915 – 1918”. 35 immagini provenienti dai fondi dell’Archivio Fotografico del Museo di Roma che illustrano come Roma, anche se lontana dal teatro degli scontri, affrontò da protagonista quegli anni.

Musei di Villa Torlonia - Casino dei Principi
22 Ottobre 2014 - 11 Gennaio 2015

La mostra presenta un’antologia di oltre 80 opere dal 1958 al 2014 dell’artista romano, antesignano della rivoluzione che ha interessato la pittura italiana negli ultimi trent’anni

MACRO - Testaccio
19 Ottobre 2014 - 18 Gennaio 2015

Un viaggio nel cuore dell’uomo e nel destino della forma plastica. Ecco il senso profondo della grande mostra di Giuliano Vangi. Ne saranno protagoniste ventisei sculture, molte delle quali di grandi dimensioni ed una trentina di disegni che presenteranno un Vangi sorprendente, rivolto alle ultime generazioni con la sua potente riflessione scultorea sul rapporto uomo/natura/società, anche in termini di violenza e prevaricazione.

La mostra è a cura di Gabriele Simongini con l’allestimento progettato da Mario Botta e l’organizzazione dello Studio Copernico di Milano.

Musei di Villa Torlonia - Casina delle Civette
15 Ottobre 2014 - 4 Gennaio 2015

La mostra rappresenta un tributo ad Ambrogio Pozzi (1931-2012), per il ruolo svolto nel rinnovamento artistico delle Ceramiche Rometti.

Museo di Roma in Trastevere
10 Ottobre 2014 - 11 Gennaio 2015

Attraverso l’analisi di un rione particolarmente significativo della città, la mostra propone una chiave di lettura delle trasformazioni di Roma Capitale e del processo di modernizzazione della città, con uno speciale focus sul periodo tra il 1870 e gli anni Trenta del Novecento nel quale si realizzano alcune delle innovazioni più emblematiche della costruzione dell’identità della nuova capitale dell’Italia unificata.

Museo di Roma in Trastevere
8 Ottobre 2014 - 11 Gennaio 2015

Esposizione a venti anni dal genocidio che ha sconvolto la storia del Rwanda. Un emozionante percorso fotografico, frutto della collaborazione tra l’associazione Umubyeyi Mwiza Onlus Ngo e l’artista romano Angelo Savarese. Una preziosa testimonianza sul recente e drammatico passato del Rwanda ed una fonte di riflessione sul suo futuro, tra riconciliazione e sfide della contemporaneità.

Musei Capitolini
3 Ottobre 2014 - 18 Gennaio 2015

Per la prima volta a Roma, viene descritta in maniera organica la dinamica inventiva e produttiva di uno dei maggiori incisori e pittori del Settecento veneziano, grazie all'esposizione di un cospicuo numero di fogli provenienti da istituzioni museali, fondazioni e collezioni private.
Su Twitter      #TiepoloRoma

Museo di Roma
1 Ottobre 2014 - 7 Gennaio 2015

Un progetto di documentazione delle problematiche sanitarie su scala mondiale, dall'Africa all'Asia, dalle Americhe all'Europa, realizzato dai fotografi Simone Cerio, Alessandro Gandolfi, Sergio Ramazzotti, Paulo Siqueira, Bruno Zanzottera.

La XIII edizione del festival è dedicata al Ritratto, inteso non solo come genere che ha accompagnato la sin dall’inizio la storia della fotografia, ma anche come strumento d’analisi della società contemporanea.

Museo dell'Ara Pacis - Nuovo spazio espositivo Ara Pacis
26 Settembre 2014 - 25 Gennaio 2015

Mostra retrospettiva proveniente dal Centre Pompidou di Parigi  
Su twitter      #BressonRoma

Mercati di Traiano
24 Settembre 2014 - 10 Maggio 2015

Roma, Sarajevo, Amsterdam, Alessandria d’Egitto: tutto l’Impero festeggia Augusto, esposizione in occasione del Bimillenario della sua morte. 

MACRO
19 Settembre 2014 - 11 Gennaio 2015

Esposizione dedicata a Tobias Rehberger, uno dei più interessanti artisti tedeschi sulla scena internazionale dell'arte contemporanea, al confine tra arte figurativa, cultura pop e design. In mostra le opere su carta provenienti dalla Deutsche Bank Collection, realizzate tra il 1991 e il 2003, altri lavori più recenti in cui l’artista utilizza sempre il mezzo cartaceo, e l’installazione “Infections”, composta da 33 esemplari unici di lampade, parte di un progetto ancora in corso iniziato nel 2002.

MACRO
10 Aprile - 31 Dicembre 2014

Originale installazione scultoreo-musicale adattiva nata dalla collaborazione tra l’artista Licia Galizia e il compositore Michelangelo Lupone. L'opera è il risultato artistico di un progetto di ricerca denominato ADAMO (Adaptive Art and Music Opera) promosso da Space Italia, realizzato dal CRM - Centro Ricerche Musicali di Roma con il sostegno di FILAS-Regione Lazio. L’installazione è concepita come un luogo di esperienza multisensoriale, che integra le forme plastiche alla musica, generata e modulata dalle stesse, e consente al visitatore una fruizione più partecipata, mediante un ambiente  interattivo nel quale immergersi, in grado di mutare comportamento in funzione degli accadimenti che si svolgono al suo interno.

Museo di Roma - Sala della Grafica
20 Dicembre 2013 - 31 Dicembre 2014

Esiste un’altra città oltre alla Roma Classica e a quella Barocca. Il Secolo dei lumi, grazie  all’abilità e allo spirito innovativo dei suoi architetti, ha contribuito non poco alla creazione dell’immagine della città.

MACRO
8 Dicembre 2013 - 11 Gennaio 2015

Installazione site specific realizzata dall’artista giapponese Toshiko Horiuchi MacAdam. Un'opera interamente realizzata e intrecciata a mano, dal sapore tradizionale che rievoca l’antica lavorazione all’uncinetto abbinata a forme contemporanee dai molteplici colori, sospesa nella grande Hall del Museo, a rappresentare un ideale fil rouge tra l’edificio storico e l’area museale progettata dall’architetto francese Odile Decq. Un'installazione dove poter entrare, saltare, rotolare, arrampicarsi, strisciare, rimbalzare, oscillare, appendersi e muoversi attraverso livelli successivi, per vivere un’esperienza sicuramente insolita.

MACRO - Testaccio
11 Dicembre 2012 - 31 Dicembre 2014

Gigantesca installazione appositamente realizzata dagli artisti americani Mike e Doug Starn negli spazi del MACRO Testaccio, in occasione dell’edizione speciale 2012 che celebra ii 50 anni di Enel. L'opera, è una grande scultura-architettura alta 25 metri e composta da circa 8.000 aste di bambù.

torna al menu di accesso facilitato.


torna al menu di accesso facilitato.