Portale dei Musei in Comune

menu di accesso facilitato

vai direttamente a:
contenuto. cerca, sezione. lingue, menu. servizi, menu. principale, menu. percorso, menu. piedipagina, menu.

Home > Eventi > La Notte dei Musei 2010 nelle Biblioteche di Roma
15/05/2010

La Notte dei Musei 2010 nelle Biblioteche di Roma

Tipologia: Manifestazioni

Le Biblioteche di Roma partecipano alla Notte dei Musei con vetrine di libri, reading, letture ad alta voce con accompagnamento musicale e aperitivo.

BIBLIOCAFFE' LETTERARIO Via Ostiense, 95
Orario 19.00-01.00
Il Bibliocaffé Letterario nasce dalla collaborazione fra le Biblioteche di Roma e il Caffé Letterario, d'intesa con il Municipio Roma XI, ed è il risultato di un progetto comune in cui la biblioteca esce dai luoghi istituzionali per accedere ad un pubblico diverso, integrando funzioni ed orari, mentre il caffè letterario consolida la concezione di una libreria che diversifica ed integra attività culturali.
“Notte tra parole e musica” e aperitivo.

CASA DELLA MEMORIA E DELLA STORIA Via San Francesco di Sales, 5
Orario 19.00-01.00
La biblioteca è specializzata in storia del Novecento e delle due guerre mondiali, antifascismo, Resistenza, occupazione tedesca, deportazioni ed eccidi, guerra di Liberazione, storia della Repubblica italiana, Shoah, memorie biografiche e autobiografiche, didattica della memoria. Prestito. Emeroteca. Sala conferenze e videoproiezioni; spazio espositivo per mostre; punto coffè-break sul terrazzo.

Dalle ore 21.30 alle 24.00 serata di poesie lette, dette, suonate con Giuseppe Boy e Sara Marchesi.
“POESIE SPARSE è una performance di poesie che si sviluppa sull'improvvisazione seguendo il filo delle emozioni e delle suggestioni. Una chiacchierata sulla poesia attraverso le poesie, un dialogo fra un lettore-attore e il pubblico, un recital letterario con l’accompagnamento della musica che della poesia è sorella e sposa. Alcune poesie definiscono il poeta, altre l'atto dello scrivere, altre sono poesie civili, politiche, poesie d'amore, altre infine sono selezionate dalle richieste del pubblico: “Poesie a richiesta”. Il pubblico può portare una o più poesie che vorrebbe sentire letta a voce alta, scritte in modo leggibile, da Giacomo Leopardi a Dino Campana, Majakovskij, Baudelaire, Prévert.
Iniziativa a cura dell’Istituzione Biblioteche di Roma in collaborazione con l’Associazione Culturale UnAmletoditroppo

BIBLIOTECA ENZO TORTORA Via Nicola Zabaglia, 27/b
Orario 19.00-01.00
La biblioteca effettua i servizi di prestito e consultazione di libri, documenti e riviste, punto ascolto e video, sezione ragazzi.
“Notte tra parole e musica” e aperitivo.

BIBLIOTECA RISPOLI Piazza Grazioli, 4
Orario 19.00-01.00
La biblioteca offre: sala lettura, spazio per l'emeroteca, sala multimediale.
Servizi: consultazione; prestito; consultazione periodici; videoteca; laboratorio linguistico di francese, inglese, spagnolo e tedesco; attività culturali e di promozione della lettura; biblioteca multiculturale.
Concerto con letture “Tra i libri , musica e parole…”.
Concerto di musica tradizionale persiana con letture bilingue italiano-farsi di quartine di Omar Khayyam e poesie di Giuseppe
Ungaretti. A seguire buffet.
In collaborazione con l’Associazione culturale italo-iraniana Alefba.

BIBLIOTECA ROMANA SARTI Via dell’Accademia di San Luca, 77
Orario 19.00-01.00
Fondata nel 1877, con la donazione della biblioteca personale dell'architetto Antonio Sarti da Budrio, si caratterizza come biblioteca di
conservazione dotata di fondi antichi, specializzata in arte, architettura, urbanistica e archeologia.
Apertura straordinaria dell'Archivio Storico e le sale di rappresentanza dell'Accademia di S.Luca, recentemente riallestite con l'esposizione dei lavori donati dai maestri contemporanei membri dell'Accademia. Nel chiostro evento musicale.
A cura del Circolo Mandolinistico Costantino Bertucci.
A seguire buffet.

CASA DELLE LETTERATURE Piazza dell’Orologio, 3
Ore 20.00-2.00 (ultimo ingresso ore 1.00)
Ore 21.00 e 23.00 Piccola flânerie tra i flani di Flaiano.
Erranze vagabonde tra i frammenti, gli aforismi, le chiacchiere e gli schiaffi della scrittura di Flaiano e della sua vena cinica e disincantata, melanconica e bruciante. Stupefazione ininterrotta e frammentaria con il contrappunto satirico della tromba e della sua fantastica, visionaria solitudine. Parole, musica jazz, teatro. Diari notturni ed erranti, dal marziano a Roma alle conversazioni continuamente interrotte.
A cura di Pietro Faiella
Con: Liliana Massari, Pietro Faiella, Marco Manca, Simona Augelli, Guerino Santilli.
Alla tromba: Giovanni Di Cosimo.
Elementi di scena: Stefano Argentero.

Informazioni

Orario

dalle ore 19.00 all'01.00

Biglietto d'ingresso

ingresso libero

Gratuito
Informazioni

060608 (tutti i giorni ore 9.00-21.00)

torna al menu di accesso facilitato.


torna al menu di accesso facilitato.